venerdì 9 aprile 2021

Una Pasqua diversa....... collaborando si può

Sabato di Pasqua i volontari della Protezione Civile Le Aquile ODV hanno aderito alla richiesta degli "Amici dei Sapori" e con altre associazioni hanno distribuito uova pasquali alle famiglie di San Giovanni in Croce.

E' l'ennesima dimostrazione che dove non alzano muri belle cose si fanno per aiutare le nostre popolazioni a superare questi difficili e tristi momenti.

In questo periodo l'associazione è impegnata in servizi all'HUB vaccinale a Cremona Fiere, effettua diversi trasporti di accompagnamento sociale per cittadini che si recano in strutture per  esami e vaccini e continua la sua collaborazione con enti ed istituzioni che distribuiscono aiuti alimentari alle famiglie che ne hanno diritto.

Grazie ai volontari tutti che sono sempre pronti a coprire i servizi che vengono richiesti dalle Amministrazioni Comunali.

E non è finita qui......





venerdì 2 aprile 2021

San Giovanni in Croce - Banchetto informativo misure anti-Covid e distribuzione Mascherine

Alcuni nostri volontari nel corso del mercato settimanale di San Giovanni in Croce  hanno posizionato un gazebo distribuendo alla popolazione un opuscolo informativo contenente le buone prassi anti-Covid e notizie sulla nostra ODV.

Inoltre sono state distribuite mascherine chirurgiche, per ribadire l'importanza di buone prassi per difendersi da questo virus.

Tutti noi con qualche attenzione in più e rispettando le regole possiamo fare tanto.

La nostra opera di informazione continuerà appena possibile nel plesso scolastico di Rivarolo del Re.

Nuovo automezzo colonna mobile


In questi giorni ci è stato consegnato un nuovo automezzo di Colonna Mobile Provinciale da parte di Regione Lombardia.

Il Furgone Fiat Ducato 6 posto più ampio vano di carico è entrato nel nostro parco automezzi per garantire l'operatività della nostra associazione con sede a San Giovanni in Croce.

Questo automezzo è indicato per un trasporto rapido di volontari e loro attrezzature in caso di pronto impiego specialmente in relazione alle nostre specializzazione di segreteria da campo e cucina.

Orgogliosi di questo riconoscimento che conferma la bontà della scelta di unire forze risorse per tornare pienamente operativi nei territori che riconoscono l'utilità del volontariato di protezione civile.


Ma le novità non finiscono qui.......

domenica 28 marzo 2021

Dati ISTAT allarmanti: nel 2020 un milione di persone in più in povertà assoluta

 La pandemia ha aumentato l'incidenza delle famiglie in povertà.




I dati Istat sulla povertà sono allarmanti - afferma Giovanni Bruno, presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus, - la tendenza conferma purtroppo quello di cui siamo testimoni tutti i giorni e che non sembra destinato a migliorare nel breve periodo. 

La nostra ODV in collaborazione con la Parrocchia di Martignana e la Caritas locale, il Comune di San Giovanni in Croce vuole intraprendere azioni volte a superare questo periodo reperendo aiuti alimentari da distribuire alle famiglie in difficoltà.

A presto per novità ed informazioni.






martedì 23 marzo 2021

Il motto della nostra ODV

 


Motto condiviso con l'Ammiraglia della Marina Militare Italia - Amerigo Vespucci, vuole incarnare i primi vent'anni della nostra Organizzazione di Volontariato.

Era il Marzo 2001 quando è stata costituita e negli anni con il fondamentale contributo di tutti i volontari iscritti abbiamo raggiunto importanti traguardi, molte soddisfazioni e qualche delusione che però non ci ha fermato.

Noi crediamo che l'impegno a favore delle persone bisognose in modo disinteressato e gratuito sia il volontariato che ci contraddistingue.

Solo un paio di mesi fa un fondamentale cambiamento che ci ha fatto più forti e più consapevoli del nostro valore: l'unione di due organizzazioni Le Aquile in una sola. e le convenzioni stipulate con il Comune di San Giovanni in Croce, ove ora abbiamo la sede, e l'Unione dei Comuni Foedus.

Dunque abbracciamo questo motto e ce lo facciamo nostro: 

"Non chi comincia ma quel che persevera" 


giovedì 18 marzo 2021

HUB Vaccinale di Cremona Fiere - Servizio di Assistenza alla popolazione



Martedì 16 Marzo al pomeriggio su attivazione del CCS di Cremona con 6 volontari ci siamo recati all'HUB Vaccinale di Cremona Fiere per portare assistenza alla popolazione che si recava presso il padiglione 1 per vaccinarsi.

Come sempre quando serve Le Aquile - ODV presenti al bisogno.

Questo impegno è continuativo ed ogni Martedì vedranno 6 volontari impegnati presso la struttura.

Ringraziamo tutti i volontari che si renderanno disponibili per effettuare tale servizio.



Rivarolo del Re, Spineda e Casteldidone, saturimetri in comodato gratuito dai comuni

Sinergia, collaborazione, lavoro di squadra tutto questo ha portato a risultati importanti per i cittadini dell'Unione Foedus. Grazie della fiducia al presidente e ai Sindaci dell'Unione.


RIVAROLO DEL RE / SPINEDA / CASTELDIDONE – Grazie al bando del terzo settore a cui la Protezione Civile “Le Aquile – ODV” ha partecipato candidando un valido progetto legato all’acquisto di materiale legato all’emergenza Covid e ad una campagna di sensibilizzazione territoriale, sono arrivati dalla Regione 5 mila euro investiti a riguardo delle problematiche legate all’emergenza dei comuni dell’Unione Foedus.

La Protezione Civile ‘Le Aquile’ e l’Unione Foedus hanno provveduto all’acquisto di 30 saturimetri (dieci per ogni comune dell’Unione) messi a disposizione, tramite l’indicazione dei medici di base, dei cittadini che ne avessero necessità, in comodato d’uso gratuito.

Chi avesse bisogno del saturimetro lo può comunicare al propio medico di base. Il personale dei Comuni e la Protezione Civile stessa provvederanno alla consegna direttamente a domicilio.

A guarigione avvenuta il saturimetro consegnato in comodato gratuito dovrà essere restituito all’ufficio anagrafe del Comune di Rivarolo del Re ed Uniti per adeguata igienizzazione.

Il servizio è a disposizione per i cittadini residenti e domiciliati nei Comuni di Rivarolo del Re ed Uniti, Spineda, Casteldidone.




venerdì 12 marzo 2021

Unione Foedus, San Giovanni in Croce, passo importante: c'è la convenzione per la Protezione Civile


Stamattina abbiamo l'associazione Le Aquile - ODV ha firmato le convenzioni con l'unione Lombarda dei Comuni Foedus e con il Comune di San Giovanni in Croce per i servizi di Protezione Civile per l'anno 2021.



Si conclude la riorganizzazione territoriale dell'associazione che con assemblea del 30 gennaio scorso ha sancito la fusione di due Associazioni Le aquile Oglio Po e Le Aquile La Torre in una sola Le Aquile - ODV appunto e ha portato la sua sede sociale da Martignana di Po a San Giovanni in Croce.

Questo ha permesso di ottimizzare le risorse e le attrezzature e soprattutto di collaborare con Amministrazioni Comunali che credono nel valore del volontariato di protezione civile non perchè sia migliore di altri volontariati ma perchè è, nel suo scopo statutario, il solo volontariato organizzato che può compiere attività specifiche in caso di emergenze, come appunto è questa pandemia che ancora ci vede coinvolti.

Noi saremo in supporto all'attività dei Sindaci e collaboreremo con loro per poter al meglio risolvere le problematiche della cittadinanza.

Fin da ora siamo disponibili a collaborazioni, azioni e progetti comuni con altre associazioni di volontariato presenti in questi Comuni. La nostra porta è sempre aperta e cerchiamo il dialogo come migliore strumento di azione.


Articolo OglioPo News

giovedì 11 marzo 2021

Martignana di Po - Consegna depliant e mascherine

Vogliamo avvisare che da oggi fino a domenica prossima i nostri volontari gireranno per le vie del paese di Martignana di Po per mettere  nella buca delle lettere di ogni famiglia il nostro opuscolo informativo. Al suo interno un piccolo pensiero: due mascherine chirurgiche.

Speriamo che ci dedicherete 5 minuti per leggere l'opuscolo.

Fin da ora ringraziamo tutte le ditte, gli artigiani, le attività che nonostante questo momento di crisi ci hanno supportato.


lunedì 8 marzo 2021

San Giovanni - Monitoraggio territorio e recupero rifiuti


Una mattinata dedicata a concludere la raccolta di rifiuti che è iniziata circa un mese fa, questa volta cinque volontari sono stati impegnati.

Per fortuna! visto che sono stati recuperati oggetti ingombranti, tra i quali una lavatrice abbandonata nel Cavo Delmona. 

Ringraziamo sentitamente i Volontari che hanno aderito a questa iniziativa:

Feroldi Romano, Giorgio Lena, Vitaliano Pagani, Lucio Cramarossa. 

Ai nostri si è aggiunto il grande Giorgio guardiano responsabile della piazzola ecologica di San Giovanni; persona sempre disponibile ogni qualvolta gli chiediamo un aiuto.

L’unica nota dolente è il fatto che purtroppo dove ero già passato per pulire trovo altri rifiuti.